7 MARZO: PRESENTAZIONE CAMPAGNA CONTRO STEREOTIPI DI GENERE

7 MARZO: PRESENTAZIONE CAMPAGNA CONTRO STEREOTIPI DI GENERE

 

7 MARZO: PRESENTAZIONE DELLA CAMPAGNA CONTRO GLI STEREOTIPI DI GENERE


Lunedì 7 marzo al Cenacolo degli Agostiniani di Empoli, a partire dalle ore 17,30, verrà presentata la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna, nata dal progetto “Con altri occhi”, progetto promosso da Arci Empolese Valdelsa  in partenariato con Comune di Empoli, Comune di Fucecchio, Regione Toscana, Associazione Agrado, Pubblica Assistenza Empoli, Centro aiuto donna LIlith, Sezione Soci Coop Empoli, ASL 11 e finanziato dalla Città metropolitana di Firenze.

 Il progetto “con altri occhi” ha come finalità appunto la creazione di un percorso partecipato per promuovere sul territorio una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna, attraverso varie fasi una prima fase di formazione sia in ambito scolastico che nei centri di aggregazione giovanile del territorio (che ha coinvolto 14 classi e tre centri di aggregazione per un totale di 380 ragazzi) e una seconda fase di organizzazione del concorso fotografico per la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sul territorio contro la violenza di genere e per il diritto alle pari opportunità uomo-donna che abbia come soggetto e destinatari gli adolescenti.Questa fase ha visto l’enorme lavoro dei ragazzi dei Centri di Aggregazione di Ponte a Elsa e Sovigliana, che hanno ideato il regolamento del concorso e quindi il target a cui volevano rivolgersi. Il concorso prevedeva l’invio di una foto accompagnata da uno slogan di massimo 5 parole efficaci per lanciare un messaggio di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna.

Le proposte arrivate sono state 29 e la giuria, composta dai ragazzi dei 2 centri di aggregazione, ha decretato vincitrice la fotografia eseguita da Aurora Cesari che ha il titoloOmbre Sogni nel cassetto” con la valutazione complessiva di 617, ottenuta dalla somma delle singole voci che i giurati dovevano considerare: impatto, creatività, efficacia del messaggio, armoniosità della composizione e coinvolgimento emotivo.
La giuria, ha inoltre deciso di assegnare un premio speciale alla proposta dal titolo ” Non sottometterti, agisci!  “, realizzata invece da Chiara Palmucci, che ha avuto un punteggio particolarmente alto nella sezione “coinvolgimento emotivo”, segno del forte impatto che questa immagine ha avuto sulla giuria.

In questa iniziativa del 7 marzo verrà appnto illustrato il progetto, presentate le azioni della campagna di sensibilizzazione, e presentato il sito che racconta la storia di questo percorso.Sentiremo inoltre la voce dei protagonisti, ossia i ragazzi e le associazioni partner che hanno lavorato insieme per la buona riuscita del progetto.
Questa giornata sarà inoltre l’occasione per inaugurare la mostra che, considerata la bellezza delle proposte partecipanti, sarà esposta dall’ 8 al 18 marzo nei locali della Biblioteca Comunale di Empoli, all’interno del percorso “Biblioteca a scatti”.
A partire dall’8 marzo quindi, giornata mondiale per la valorizzazione della donna, il manifesto sarà diffuso su tutto il territorio.
Alla premiazione saranno presenti, oltre ai ragazzi coinvolti, l’assessore Eleonora Caponi del Comune di Empoli che ha seguito il progetto,tutti i rappresentanti delle associazioni partner e le ragazze vincitrici che in quell’occasione riceveranno un riconoscimento.

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website