8 marzo:libere dalla paura, libere di essere

8 marzo:libere dalla paura, libere di essere

L’8 marzo si celebra la Giornata internazionale della donna, data che ricorda un terribile evento accaduto nel 1908, quando a New York 129 operaie in sciopero dell’industria tessile Cotton bruciarono vive a causa di un incendio doloso sviluppatosi nella fabbrica in cui erano state rinchiuse dal datore di lavoro. Da allora, l’8 marzo è diventata Giornata internazionale della donna, per ricordarne sia le conquiste sociali, politiche ed economiche, sia le discriminazioni e le violenze che subiscono in tante parti del mondo. 

In molti Circoli arci in tutta Italia e anche nel nostro territorio dell’Empolese valdelsa sono organizzate iniziative di commemorazione.
Inoltre, in occasione della Giornata internazionale della donna, l’Arci ha aderito all’appello Donne con la A, promosso da Se non ora quando, sull’utilizzo di un linguaggio rispettoso delle differenze di genere. 

Sull’8 marzo leggete il bell’editoriale di Ornella Pucci, coordinatrice della Commissione nazionale Politiche di genere, pubblicato su Arcireport:

Editoriale Arcireport

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website