Ero Straniero – L’umanità che fa bene!

Ero Straniero – L’umanità che fa bene!

L’Arci Empolese Valdelsa aderisce alla campagna “Ero straniero – L’umanità che fa bene” promossa dai Radicali Italiani insieme a tante associazioni e  sigle diverse, tra cui l’Arci nazionale, promotrici della legge di iniziativa popolare per superare  la legge Bossi – Fini e cambiare le politiche sull’immigrazione puntando su inclusione e lavoro.

La legge di iniziativa popolare dal titolo “Nuove norme per la promozione del regolare permesso di soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari” è infatti promossa da Radicali Italiani insieme a Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, ACLI, ARCI, ASGI, Centro Astalli, CNCA, A Buon Diritto, CILD, con il sostegno di numerose organizzazioni impegnate sul fronte dell’immigrazione, tra cui Caritas Italiana, Fondazione Migrantes Comunità di Sant’Egidio e tante associazioni locali.

Domenica 23 luglio, presso la festa dell’Anpi “Io resisto” al Parco di Serravalle, in occasione dell’iniziativa organizzata da Anpi, Arci e Cgil dal titolo  “La Costituzione è in salvo, ora va attuata!”, abbiamo lanciato la campagna a livello territoriale, raccogliendo numerose firme tra i presenti. L’impegno di Arci Empolese Valdelsa per la campagna di raccolta firme sulla proposta di legge continuerà con banchini e presidi sparsi sul territorio.

Nelle prossime settimane verrà aggiornato il calendario delle attività e delle occasioni dove sarà possibile sottoscrivere la legge d’iniziativa popolare. Inoltre sarà possibile firmare i moduli  presso l’URP del Comune di Empoli, in orario di apertura dell’ufficio.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website