#Fatelisbarcare

#Fatelisbarcare

Sono già troppi giorni che i 47 migranti a bordo della Sea Watch sono abbandonati in mezzo al mare a largo del Mar Mediterraneo senza la possibilità di poter sbarcare.

Arci Nazionale ha lanciato la campagna #fatelisbarcare per chiedere l’immediata salvezza di queste innocenti vite umane in modo da bloccare subito questa vergognosa situazione ed evitare stragi già avvenute in passato.

Arci Empolese Valdelsa aderisce all’iniziativa esibendo presso la propria sede di via Magolo 29 a Empoli uno striscione con la scritta #fatelisbarcare e invita i soci a fare altrettanto nelle proprie case, uffici, circoli, negozi, magazzini, ecc. con la speranza che il nostro appello si diffonda il più possibile e il Governo prenda i dovuti provvedimenti.

I nostri ragazzi del Servizio Civile si sono impegnati, nella giornata di ieri, nei preparativi dello striscione che hanno attaccato sulla facciata dell’edificio rivolta verso la strada principale di Avane per renderlo visibile al maggior numero di passanti, come aveva già fatto l’Arci Nazionale nella sua sede di Roma.

Ci auguriamo che i nostri sforzi siano ripagati con un cambiamento di pensiero generale nei confronti delle migrazioni e con la creazione di una società più aperta e solidale.

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website