Italicum, Riforma Costituzionale. Una questione democratica.

Italicum, Riforma Costituzionale. Una questione democratica.

Referendum istituzionali: Anpi e Arci promuovono

una settimana di raccolta firme straordinaria dal 22 al 29 maggio

 

Anpi e Arci, che hanno deciso di sostenere il No al Referendum sulla riforma costituzionale e l’abrogazione di parti della legge elettorale Italicum (premio di maggioranza e capolista bloccati), lanciano una raccolta di firme straordinaria nella settimana che va dal 22 al 29 maggio.

Banchetti, organizzati dalle due associazioni, saranno presenti in quei giorni in 10 grandi città: Firenze, Genova, Milano, Catanzaro, Palermo, Roma, Verona, Bologna, La Spezia e Ancona.

All’appuntamento referendario Anpi e Arci chiameranno tutte le cittadine e i cittadini ad esprimere il proprio dissenso verso una legge elettorale che umilia la loro rappresentanza in Parlamento e verso una riforma della Costituzione che stravolge il bilanciamento dei poteri riducendo gli ‘spazi di democrazia’.

FIRENZE

Lunedì 23 maggio                ore 10-13, Piazza S. Spirito

Martedì  24  maggio             ore 10-13, Piazza Tasso

Mercoledì 25 maggio           ore 10-13, Piazza Tasso

Venerdì 27  maggio              ore 10-13, Piazza Tasso

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website