Il Capitale sociale

ANCORA E ANCORA 60 ANNI DI ARCI!
Grande partecipazione e divertimento per la festa dei 60 anni dell’Arci al Circolo Arci Puppino a Castelfiorentino, con la presentazione della pubblicazione sui circoli Arci del territorio e divertenti momenti di scambio.

“Sessanta anni di Arci”, la festa di compleanno della nostra associazione svoltasi martedì 18 luglio al Circolo Arci Puppino a Castelfiorentino, si è chiusa con una grande partecipazione di circoli, associazioni e di tanti soci e dirigenti Arci: più di 120 persone alla cena di autofinanziamento e circa 50 persone alla presentazione pomeridiana della nostra pubblicazione “II capitale sociale dei Circoli Arci dell’Empolese Valdelsa”.
E’ stato bello vedere l’affetto e la partecipazione di tante associazioni a noi vicine, il calore dei nostri soci e l’impegno di tutti affinché la serata riuscisse nel migliore dei modi. Oltre al grande lavoro del Circolo Arci Puppino che ha ospitato l’evento e cucinato, vogliamo ringraziare pubblicamente tutti i nostri circoli che con grande generosità e spontaneità hanno partecipato concretamente a momenti di scambio durante la cena in cui si sono alternati nel proporre buoni premio destinati ad altri circoli per fare conoscere le proprie attività peculiari. Ci sono stati quindi circoli che hanno offerto cene, aperitivi e giro pizza, o ore gratuite al tavolo di biliardo, lezioni di boxe, abbonamenti a spettacoli teatrali, campo gratuito per una partita di calcetto, entrate al ballo liscio, lezioni di salsa, quadri, animazioni per bambini e tante altre cose interessanti.
Questo momento divertente è stato ancora una volta la riprova della variegata realtà che i circoli Arci rappresentano e della molteplice offerta culturale e aggregativa che sanno proporre e ideare. E’ anche questo uno dei temi trattati all’interno della pubblicazione presentata nel pomeriggio, realizzata attraverso un questionario sottoposto ai nostri dirigenti dei circoli.
Durante la serata, che ha visto la partecipazione anche della presidente nazionale Arci Francesca Chiavacci e del dirigente di Arci Regionale Marco Mini,  i rappresentanti dei Circoli presenti hanno ricevuto un attestato che ricorda i 60 anni della nostra associazione dalle mani del presidente di Arci Toscana Gianluca Mengozzi.
Ringraziamo ancora tutte le associazioni che hanno voluto essere vicine a noi: la UISP, Ciclofficina Legambiente, Avis, Comitato in difesa della Costituzione, Cgil, Spi Cgil, Sezione soci coop, Orme Radio e inoltre il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni; i partiti che sono intervenuti con propri rappresentanti: PD, Rifondazione Comunista, Fabbrica Comune.
Un grazie particolare va alla Sammontana che ha offerto i dessert della cena.

Il ricavato verrà destinato, insieme ai proventi del 5×1000, al finanziamento di piccoli interventi di riqualificazione delle nostre sedi circolistiche.

Scarica la versione PDF della pubblicazione “IL CAPITALE SOCIALE DEI CIRCOLI ARCI DELL’EMPOLESE VALDELSA”