Piazzate d’amore: lo stesso amore, gli stessi diritti

Piazzate d’amore: lo stesso amore, gli stessi diritti

Ancora una volta l’Arci scende in piazza e lo fa aderendo alla manifestazione nazionale di mobilitazione per l’uguaglianza dei diritti in favore del matrimonio egualitario per dire tutti #lostessoSì sabato 14 gennaio alle ore 16,00 in piazza Farinata Degli Uberti ad Empoli.
Non è un caso che la manifestazione si svolga per San valentino, giorno degli innamorati, in molte piazze d’Italia: serve per dire una sola cosa, cioè che i diritti sono di tutti, che le coppie di persone dello stesso sesso hanno la stessa dignità e valore di tutte le altre.
Si chiede semplicemente di riconoscere l’uguaglianza nei diritti e nei doveri, di riconoscere i matrimoni civili tra persone dello stesso sesso perché l’amore è lo stesso per tutti.

Per questo l’Arci sabato torna in piazza con il simbolo del cuore con il segno dell'”uguale” per rivendicare questo concetto elementare.
In piazza si svolgerà un flash mob  e verranno scattate foto degli intervenuti con cartelli con i cuori in mano da pubblicare sui social network per divulgare il messaggio:

La pagina FB dell’Arci Empolese Valdelsa

L’evento su FB

 

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website