Pop Palestine

Pop Palestine

Sabato 15 aprile al Circolo Arci di Brusciana una serata dedicata alla Palestina con la presentazione di un libro e un documentario, taccuini di viaggio e di cucina in quella terra.
Durante la serata una mostra sulla situazione del popolo e dei bambini palestinesi e una ricca apericena con le pietanze ispirate dalle ricette del libro

L’Arci Empolese Valdelsa organizza sabato 15 aprile al Circolo Arci Brusciana una serata di approfondimento sulla situazione storica che coinvolge da anni la Palestina attraverso la presentazione di un libro, la visione di un documentario, una degustazione di cibi ispirati alle ricette del libro ed una mostra fotografica. L’idea di promuovere un evento di sensibilizzazione nasce da un viaggio in Palestina nel 2016 organizzato da Arci Toscana al quale hanno partecipato membri del nostro comitato. La volontà di organizzare tale evento si è concretizzata in risposta alle notizie che ci arrivano da quei territori: gli insediamenti israeliani continuano a espandersi a macchia d’olio nel silenzio del mondo occidentale e acquistano validità giuridica grazie al parlamento israeliano che continua a violare palesemente il diritto internazionale.

In collaborazione con il Circolo Arci di Brusciana verrà infatti presentato il libro “Pop Palestine, viaggio nella cucina popolare palestinese” di Fidaa Ia Abuhamdiya e Silvia Chiarantini in presenza di quest’ultima e della fotografa Alessandra Cinquemani. La presentazione sarà allo stesso tempo un racconto: il libro infatti è anche un viaggio attraverso le principali città palestinesi che ci permette di conoscerne i piatti tipici, i sapori, i colori e gli aromi che le invadono. “Non solo ricettario, piuttosto un taccuino di viaggio e di cucina in cui si spiega come preparare gustose vivande, ma si racconta anche la vita e la storia di un popolo e le emozioni di quattro amici fiorentini in giro per la Palestina insieme a una guida speciale: Fidaa, giovane chef e blogger palestinese esperta di cucina. […]Un reportage denso e affascinante per avvicinarsi in maniera diversa alla cultura e alla storia del popolo palestinese attraverso i racconti di coloro che vi abitano e lo sguardo di un gruppo di amici in viaggio.”

Pop Palestine nasce come video-documentario di viaggio, e proprio per questo durante la serata verrà proiettato il documentario creato durante questa esperienza. “Libro e documentario ripercorrono le tappe dello stesso viaggio enogastronomico on the road dal sud al nord della Palestina. Un mix di tradizioni, usi e costumi, cultura e vitalità in salsa pop.” Il documentario è stato selezionato e invitato a partecipare a numerosi Festival internazionali di prestigio.

Dalle 19:30 in poi ci sarà la possibilità di assaggiare piatti tipici palestinesi cucinati dallo staff del Circolo Arci Brusciana ispirandosi alle ricette del libro con la formula di apericena a buffet al costo di €10.

Lo spazio all’interno del quale avverrà l’iniziativa ospiterà la mostra fotografica “Il futuro rubato nel paese che non c’è” realizzata da Marco Pagli durante il viaggio in Palestina: 16 foto a colori con didascalie da leggere attentamente che raccontano ingiustizie e violazioni di diritti del popolo palestinese e soprattutto dei bambini.

L’iniziativa è riservata ai soci Arci.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Name*

Email* (never published)

Website