image_pdfimage_print

MEMORIA E ANTIFASCISMO

L’antifascismo nel DNA. L’antifascismo compare nel nostro statuto come valore imprescindibile e fondante della nostra storia e della storia del  nostro Paese. Il nostro territorio, con Empoli riconosciuta medaglia d’oro al valore civile contro il nazifascismo, rappresenta un patrimonio di storie, di sacrificio, di cittadini morti per la libertà, per garantire ai posteri  futuri di pace e democrazia. Sentiamo questa responsabilità, ed è un grande onore quello di mantenere vivo il valore della memoria e la forza ideale della Resistenza, che ha portato  alla costruzione della nostra Costituzione.
Il nostro impegno, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni, è quello di fare conoscere la resistenza , ma anche di attualizzare la memoria, sensibilizzando sulle nuove forme di fascismo della nostra epoca. Ci impegniamo a sviluppare iniziative,  attività e progetti con e per le nostre basi associative, e lavoriamo per portare avanti insieme ai i soggetti con cui collaboriamo su questi temi (ANPI, ANED, istituzioni del territorio), per attivare percorsi di approfondimento all’interno delle scuole al fine di attualizzare il tema della memoria, della resistenza e dell’antifascismo con le giovani generazioni.